Spic&span

TUTTOIN1GIORNO Danza Festival – SPIC & SPAN

foscarini:nardin:dagostin
SPIC & SPAN
Spettacolo vincitore della Segnalazione Speciale | PREMIO SCENARIO 2011
GENERAZIONE SCENARIO 2011


Loro sono loro.
Loro sono belli.
Loro sono ok.
Loro sanno di essere guardati.
Loro non sanno.
Loro non guardano.
Loro hanno un corpo.
Loro non ce l’hanno.
Loro sono vuoti.
Loro sono uno due tre.
Loro sono uno.
Loro sono tre.

Che cosa vogliono nascondere?
Mentono o dicono la verità?
Che cosa non è come sembra?
Dietro una facciata di salute, è lento il disfarsi.


Adj. spic-and-span – conspicuosly new; “shiny brand-new shoes”; “a spick-and-span novelty”.
Bran-new, brand-new, spic-and-span. New – not of long duration; having just (or relatively recently) come into being or been made or acquired or discovered; “a new law”; “new cars”; “a new comet”; “a new friend”; “a new year”; “the New world”.

2. spic-and-span – completely neat and clean; “the apartment was immaculate”; 2in her immaculate white uniform”; “a spick-and-span kitchen”; “their spic red-visored caps”. Immaculate, speckless, spic, spick, spotless, spick-and-span. Clea – free from dirt or impurities; or having clean habits; “children with clean shining faces”; “clean white shirts”; “a spotlessly clean house”; “cats are clean animals”.


SPIC & SPAN, un lavoro sulla bellezza.
E sul suo contrario.
Un lavoro su tre corpi.
O per uno solo.
Se esiste un modello,
noi lo abbiamo seguito e rincorso,
fino ad inciamparci addosso.


Questa la motivazione con cui lo spettacolo ha ricevuto la Segnalazione Speciale della tredicesima edizione del Premio Scenario:
“La rincorsa all’adesione a un astratto modello di bellezza, che azzera ogni differenza e riduce tutti i corpi a macchinette impazzite, porta a una riflessione sulla persistenza e sulla vuotezza dell’immagine. Spic & Span crea la sua struttura drammaturgica su un vocabolario gestuale dotato di ritmo, precisione e forza iconografica, aprendo una dialettica tra costruzione e distruzione dell’immagine. Le scene, organizzatein sequenze paratattiche, si stagliano su un fondo bianco come fossero un fumetto pop e si nutrono di un immaginario non solo contemporaneo nella creazione di figure e pose, scelte musicali e sapienza compositiva.”

SPIC & SPAN debutta in forma completa il 7 e l’8 dicembre 2011 presso il Teatro Franco Parenti di Milano, e come parte della GENERAZIONE SCENARIO 2011 inizia la propria circuitazione nei teatri e festival italiani a partire dall’estate 2011.


Torna al programma »


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.
informativa estesa sui cookie
Ok