IFA: ONLINE IL BANDO 2013

IFA – InteatroFestival Academy è il programma di perfezionamento artistico e ricerca a carattere residenziale promosso e fondato nel 2006 da Inteatro, Ente di Promozione della Danza, per permettere occasioni di incontro e lavoro tra giovani performer (selezionati sulla base di un progetto creativo) e artisti affermati sulla scena internazionale, al fine di promuovere e sostenere la creazione di nuove opere.


Per la sua VIII edizione, IFA propone UN PERIODO DI LAVORO RESIDENZIALE che comprende:
3 laboratori con gli artisti Cláudia Dias (PT), Geraldine Pilgrim (GB), Idoia Zabaleta (ES), per fornire ai partecipanti suggerimenti e spunti utili allo sviluppo del proprio progetto;
1 settimana di studio, per migliorare e perfezionare la prima idea di progetto;
la presentazione ad una Giuria di professionisti, che selezionerà i progetti più interessanti e più convincenti per la presentazione al Festival di Inteatro;
un ulteriore periodo di ricerca della durata di 1 mese, riservato ai performer coinvolti nei progetti selezionati, per la messa a punto e l’allestimento del lavoro.


Ha confermato la propria presenza nel comitato di selezione e per il tutoring artistico dei progetti John Ashford (GB), direttore di Aerowaves [network europeo per il sostegno e la distribuzione di artisti e compagnie emergenti con partner in oltre 30 paesi].
Inoltre, i lavori selezionati potranno essere inseriti anche nella rassegna Danza al Museo, prevista nei maggiori spazi museali delle Marche in autunno 2013.


DESTINATARI: Saranno ammessi a partecipare al programma un massimo di 15 artisti / performer di età compresa tra i 18 e i 35 anni, di differenti nazionalità. E’ indispensabile la conoscenza della lingua inglese.
La selezione è prioritariamente rivolta a danzatori/autori, coreografi, performer con esperienze di danza / teatro fisico / circo.


SELEZIONE SU PROGETTO: La selezione verrà effettuata sulla base del progetto di ricerca presentato.
Può trattarsi di un “solo” o una performance che preveda la partecipazione di altri artisti (in questo caso l’autore potrà chiedere agli altri partecipanti al programma IFA di prendere parte al proprio progetto)
Il progetto presentato deve essere inedito.


CONDIZIONI: Il programma IFA offre alloggio, spazi di lavoro e accompagnamento. L’organizzazione mette a disposizione spazi comuni ed attrezzature cucina e area wifi gratuita all’interno di Villa Nappi.
Ai partecipanti si richiede un contributo forfettario a copertura dei costi di frequenza, assicurazione, alloggio, spazi di lavoro e di studio.


TERMINI: Le candidature dovranno pervenire entro:
giovedì 28 febbraio 2013 presso gli uffici di Inteatro (Villa Nappi Via Marconi 77 60020 Polverigi An – I, ifa@inteatro.it ). NON fa fede il timbro postale.
Le candidature dovranno includere: lettera motivazionale, curriculum vitae completo di contatti; progetto di ricerca (lunghezza massima: 2 fogli A4); materiali video, testi e foto di lavori precedenti.
I materiali ricevuti non verranno restituiti.

Per ulteriori specifiche sulle condizioni del concorso, si rimanda al BANDO INTEGRALE (scarica qui).

IFA – InteatroFestival Academy is the residential program of research and professional training, promoted and founded in 2006 by Inteatro, that gives the opportunity to young performers to work with established artists of the international theatre and dance scene for the development of their practice.

In its 8th edition IFA proposes

A PERIOD OF RESIDENTIAL WORK including:

3 workshops with the artists  Cláudia Dias (PT), Geraldine Pilgrim (GB), Idoia Zabaleta (ES), to let the participants gain suggestions and sparks useful for the development of the projects;

– 1 week of study, to improve the projects;

– the presentation to a Jury of Professionals that will select the most interesting projects to be presented in the frame of InteatroFestival 2013;

– an additional period of research of 1 month, reserved for participants involved in selected projects, to create and set up the works.

John Ashford (GB), Director of Aerowaves [European network for research and presentation of emerging dance companies with partnerships in over 30 countries], confirmed his presence in the selection Jury and for the artistic tutoring.

Moreover, the selected projects could be also presented in the winter festival Danza al Museo (October > December 2013, in the Marche region museums).

RECIPIENTS > The program has 15 vacencies for young artists/performers  aged between 18 and 35 years, of different nationalities.

The selection is primarily addressed to dancers, choreographers, performers with experience in dance / physical theatre / circus.

SELECTION BY DOSSIER > The applicants will be selected on the basis of the proposed research project.

This can be a “solo” or a show/performance that foresees the participation of other performers (the author may ask the other IFA participants to take part in the project).

The proposed project must be original.

PARTICIPATION TERMS > The IFA program provides lodging, workspace, assistance and support. In the guest house of Villa Nappi there is kitchen facilities, common space and free wifi area. To participate in the program we require a fee to cover the costs of the attendance, lodging, work and study spaces. Participants are responsible for their travel, living costs and personal insurance.

TERMS OF SUBMISSION > Applications must be arrived to Inteatro by February 28th 2013 [ifa@inteatro.it, Inteatro, Villa Nappi – Via Marconi 77, 60020 Polverigi (An) – Italy]

Date as postmark is NOT valid.

Applications must include: letter of motivation; curriculum vitae with personal details; research project proposal (max 2 A4); video and photo materials.

The received applications will not be returned.

For more detailed information, please consult the INTEGRAL VERSION of the Call (get it here).

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.