copertina_sito_inteatro

Festival

INTEATRO FESTIVAL 2017

- biglietteria
- programma
- presentazione del Festival
- rassegna stampa

Il  Festival 2017 ha proposto un calendario di spettacoli ed azioni performative che  si connettono a molte delle questioni che affliggono il nostro tempo. Fin dalle prime edizioni Inteatro Festival accoglie la creazione artistica più sensibile all’attualità politica ed oggi, più che mai, l’urgenza del reale si impone attraverso modalità espressive inedite che puntano a modificare essenzialmente il rapporto con lo spettatore.
Al centro di questa edizione sembra esserci, infatti, prima ancora della comunità, la relazione tra i singoli individui, l’empatia generata dalla prossimità, in definitiva la valorizzazione di un nuovo umanesimo. 

Così Yan Duyvendak, con Azioni, pone la questione dei rapporti tra arte, attivismo e mutamenti sociali in un momento in cui i nostri valori democratici sembrano essere travolti dalla violenza della cronaca. Azioni supera l’idea della rappresentazione per essere piuttosto un dispositivo che permette l’ingresso, in una dimensione scenica predeterminata, non di interpreti, ma di persone in grado di interagire tra loro, nell’esercizio di una nuova democrazia partecipativa basata sui valori della convivenza.
Azioni propone una democratizzazione dell’atto teatrale che può essere usato come dispositivo per interrogarci e per sperimentare, come singoli individui, nuove forme di appartenenza. 

Una impressionante mole di materiali documentari, tratti dagli atti del primo processo per terrorismo celebrato in Spagna, sono alla base di Nessuna conversazione degna di rilievo nuovo lavoro di Roger Bernat. L’artista catalano, rompendo la simmetria della rappresentazione, crea una modalità che permette  allo spettatore di farsi parte attiva, di operare  scelte, in definitiva di prendere posizione, creando un proprio montaggio di immagini e parole al fine di per trovare un senso alla massa di  informazioni proposte.

Anche se in un più tradizionale dispositivo frontale Atlas Revisited di Karthik Pandian e Andros Zins-Browne si interroga, utilizzando un filtro giocoso, sul significato attuale del termine libertà, a fronte di una sempre più evidente manipolazione delle immagini e delle informazioni da parte dei media.

La teatralizzazione mediatica della realtà conduce gli artisti a mettersi in discussione e cercare modalità di relazione con il pubblico più dirette e personali.
Così nel Cromlech di Oscar Gómez Mata la trama si ridefinisce ogni volta, nel rapporto creativo, uno a uno, performer / spett-attore, toccando corde inaspettate. 

Anche in Bailarina Sonia Gómez cerca un rapporto di complicità e di vicinanza con lo spettatore utilizzando la danza come mezzo di comunicazione interpersonale.
Per Andrea Costanzo Martini con Scarabeo_Angles and the Void la sfida è, invece, nella trasformazione e ridefinizione costante dell’identità attraverso le straordinarie possibilità del corpo del danzatore. Così in Mash di Annamaria Ajmone e Marcela Santander Corvalán la danza accoglie e rigenera elementi eterogenei ed apparentemente distanti in una modalità resiliente, forte della capacità del corpo di rimodellarsi e reinventarsi.
Mentre Claudia Catarzi, con Studio davanti a una testa, si ispira alla stilizzazione di Modigliani esplorando le infinite variazioni del movimento e Nicola Galli, in Delle ultime visioni cutanee, rielabora il concetto di manipolazione nella possibilità del corpo di farsi reagente ai condizionamenti fisici ed ambientali esterni.
La reinvenzione del presente nel rapporto con il passato, con la tradizione e con il portato culturale e tecnico accumulato nella memoria fisica e psichica è presente, seppure in modo diversissimo, in Camminare in uno spazio tra linee, di Collettivo Cinetico, site specific creato appositamente per il Festival e nel lavoro di József Trefeli, le cui Creature decapitate, prive di una precisa definizione estetica, forniscono l’immagine di questa edizione.

Mentre alla compagnia Attakkalari è dedicato un focus sulla danza contemporanea indiana nel suo, apparentemente, più risolto rapporto tra tradizione e modernità.
Il Focus è anche occasione per un affettuoso omaggio, ad opera della fotografa Ninni Romeo, alla grande Pina Bausch e al suo lavoro ispirato all’India, ideale incontro tra culture solo apparentemente lontane. 

Velia Papa
Direttore Artistico Inteatro Festival

EDIZIONI PRECEDENTI

2016 – INTEATRO FESTIVAL

Storico appuntamento con le arti performative e la creazione contemporanea, il Festival Inteatro, si svolge nei teatri di Ancona tra … Leggi

2015 – INTEATRO FESTIVAL

37° appuntamento con le arti performative e la creazione contemporanea, il Festival Inteatro si svolge nei teatri di Ancona e … Leggi

2014 – INTEATRO FESTIVAL

INTEATROFestival 2014 | punto di equilibrio Il 3, 4 e 5 luglio a Villa Nappi – Polverigi la 36° edizione … Leggi

2013 – INTEATRO VILLA NAPPI FESTIVAL

La 35° edizione del Festival di Inteatro, per il secondo anno consecutivo dedicato alla sede di Villa Nappi, vi aspetta … Leggi

2012 – INTEATRO VILLA NAPPI FESTIVAL

A Polverigi il 21, 22, 23 giugno 2012 Inteatro apre le porte al pubblico per Villa Nappi Festival: 60 artisti, … Leggi

2011 – Che storia è questa? maratona creativa

A seguito della sospensione della XXXIV edizione del Festival, Inteatro organizza a Polverigi dall’11 Giugno al 2 Luglio CHE STORIA … Leggi

2010 – Legàmi | Il programma

LEGÀMI è il secondo di una serie di incontri tra Inteatro, gli artisti e il pubblico: “appunti” per costruire nuove dinamiche … Leggi

2009 – InteatroFest Il programma

Inteatro in Festa: per tre giorni, vengono presentati a Villa Nappi e in diversi spazi a Polverigi e a Jesi … Leggi

2008 – XXXI InteatroFestival

28 GIUGNO ore 21, Teatro della Luna – Polverigi NICO AND THE NAVIGATORS (Berlino) Obwohl ich dich kenne – Sebbene … Leggi

2007 – 30° Inteatro Festival

>> 27 giugno – 1 luglio TEATRO DELLA BIOSPHERA Energia / Utopia >> 27 giugno – 1 luglio ROBERTA BIAGIARELLI … Leggi

2006 – InteatroFestival 06

il teatro del corpo 16_17 giugno POLVERIGI SPLASH, IFA 2006, immersione totale Teatro della Luna_Villa Nappi (ore 21,30)   23_24_25 … Leggi

2005 – Inteatro Festival 05

POLVERIGI / SENIGALLIA / JESI / ANCONA  18 giugno – 15 luglio Les Colporteurs (Francia), Diabolus in musica Body Unlimited … Leggi

2004 – Festival Internazionale Polverigi

POLVERIGI 1-4 luglio Nico and the navigators_Nicola Hümpel (Germania), Il consiglio di famiglia BÏA (Brasile), Carmin (concerto) Compagnia Gilles Baron … Leggi

2003 – XXVI Festival Internazionale

POLVERIGI 4-12 luglio Big Art Group (USA), Flicker Lucio Diana, Adriana. Zamboni, Teatro della Biosphera Adriana Borriello_Almatanz, Prima scatola magica: … Leggi

2002 – Inteatro Festival 02

POLVERIGI 12-20 luglio Comediants (Spagna), Bi. Dos Mundos, dos miradas Victoria (Belgio), üBung TPO, Il Brutto @natroccolo Fanny & Alexander, … Leggi

2001 – Inteatro Festival 2001

POLVERIGI 7-14 luglio Enzo Cosimi, Roma as seen from the roof tower of Villa Nappi at the distance of 306 … Leggi

2000 – XXIII Festival Internazionale

POLVERIGI 8-15 luglio Kubilaï Khan Investigation (Francia, Giappone, Repubblica Ceca), S.O.Y Katzenmacher (USA, Italia), Isaia l’irriducibile Federico Léon (Argentina), Mil … Leggi

1999 – Inteatro Polverigi

POLVERIGI 3 – 11 luglio Victoria (Belgio), Kung fu “best of” Alias (Svizzera), On ne peut toujours être en apnée … Leggi

1998 – XXI Festival Internazionale

POLVERIGI 14 – 19 luglio Sosta Palmizi_Raffaella Giordano, Giorgio Rossi, Simone Sandroni, Improvvisazione per il festival Teatro dell’Archivolto _Compagnia Arbalate, … Leggi

1997 – XX Festival Internazionale

POLVERIGI 5-13 luglio Francesca Lattuada_Festina Lente (Italia, Francia), Zirkus “primitif opéra” Marco Paolini_Moby Dick – Teatri della Riviera, Il Milione … Leggi

1996 – Città dei Teatri

POLVERIGI 28 giugno-2 luglio Almamegretta, Rogue/go go (USA), Almamegretta meets …Rogue go go Matteo Belli, Corale Ferretti, Trittico per un … Leggi

1995 – Inteatro Festival

POLVERIGI 6 – 16 luglio Ruggero Cappuccio, Mai più amore per sempre Renata Palminiello, Barbara Nativi, Non solo per me … Leggi

1994 – Inteatro Festival

POLVERIGI 12-17 luglio Arturo Annechino, Nuvoletta Insomniac (GB), Clair de luz Teatro Ana.tòmico (Portogallo), A lua cio naçao Alfredo Antonaros_Antonio … Leggi

1993 – Inteatro Festival

POLVERIGI 16-18 luglio Societas Raffaello Sanzio, Hansel e Gretel Societas Raffaello Sanzio, Lucifero Societas Raffaello Sanzio, Amleto Societas Raffaello Sanzio, … Leggi

1992 – Inteatro Festival

POLVERIGI 8-12 luglio Carles Santos (Spagna), La grenya de Pascual Picanya, asesor jurìdico-administrativo Stephen Taylor Woodrow (GB), The living paintings … Leggi

1991 – Inteatro Festival

POLVERIGI 3-8 settembre Compagnia Giorgio Barberio Corsetti, Il giardino delle delizie Bak Truppen, (Norvegia) Senza Titolo Los Rinos_ Marcelì Antunez … Leggi

1990 – Inteatro Festival

POLVERIGI 12-15 luglio Compagnia Francesca Lattuada (Francia), Simplicissimus Otvorena Scena Obala (Bosnia-Erzegovina – Jugoslavia), Tattoo Theatre Tonino Taiuti, Scugnizzo d’oriente … Leggi

1989 – Inteatro Festival

FESTIVAL 18-22 luglio Giorgio Barberio Corsetti, Harry De Wit, Durante la costruzione della muraglia cinese Brith Gof_Test Department (GB), Gododdin … Leggi

1988 – Inteatro Festival

FESTIVAL 6 – 10 luglio Attis Theatre (Grecia), Medeamaterial Théatre Jel (Francia), Sept peaux de rhinoceros Test department (GB), Natura … Leggi

1987 – Inteatro Festival

POLVERIGI 14 – 19 luglio Penguin Cafè Orchestra (GB), In concerto Collettivo di Parma Acc. Filarmonica R. Martini, Le ricordanze … Leggi

1986 – Inteatro Festival

POLVERIGI 13 – 19 luglio Patrizio Roversi, Maurizia Giusti (Suzy Blady), Luciano Manzalini, Eraldo Turra, Stefano Bicocchi e l’Orchestra di … Leggi

1985 – Inteatro Festival

POLVERIGI 6-13 luglio Squat Theatre (USA), Dreamland Burns Falso movimento_Mario Martone, Coltelli nel cuore People Show (GB), cabaret Orient Express, … Leggi

1984 – Inteatro Festival

POLVERIGI B8 Problem, Quest’uomo mi somiglia Bustric, Competizione n. 1 Matia Bazar, Aristocratica Parco Butterfly, Momenti d’ozio Teatro dell’I.R.A.A., Acatam … Leggi

1983 – Inteatro Festival

POLVERIGI 2 – 9 luglio Giovanna Marini_ Scuola Popolare di Testaccio, Il regalo dell’imperatore Jan Fabre (Belgio), Questo è teatro … Leggi

1982 – Inteatro Festival

POLVERIGI 18 – 25 luglio Nicolas Cincone e Giovanna Rogante, Orientamento a lunga distanza Studio 3, Plus Rien Linea Maginot, … Leggi

1981 – Inteatro Festival

POLVERIGI 28 giugno – 8 luglio Teatro del Sole, Panna Acida Pupi e Fresedde, Il convitato di pietra Teatro Popolare … Leggi

1980 – Inteatro Festival

POLVERIGI 7-13 luglio Teatro Campesino (USA), Fin del mundo Shaula Teatro, Aerobio Shaula Teatro, Pastrocchio Russel and Barry (Australia, USA), … Leggi

1979 – Inteatro Festival

POLVERIGI Fratelli Colombaioni, La coppia buffa Gruppo teatro attuale, Clown Goodby! Teatro A, Matre Maria lu giovedì santu V° piano, … Leggi

1978 – Inteatro Festival

POLVERIGI Il Canguro, Il re dormiglione Compagnia autonoma teatro popolare, L’educazione parlamentare V° piano, Il teatrino delle meraviglie Gruppo la … Leggi

1977 – Inteatro Festival

POLVERIGI Gruppo di animazione teatrale, L’isola Purpurea Gruppo piazza dell’arte, Il nido Il Canguro_Piazza della torre, Guglielmo coniglio color pompelmo … Leggi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.
informativa estesa sui cookie
Ok