montanile

RC: ANTONIO MONTANILE – DISMISURA

Antonio Montanile sarà in residenza a Villa Nappi dal 13 al 23 luglio per lavorare al progetto Dismisura.

DISMISURA ovvero j’ai pas d’autre choix:  l’esagerazione come limite, un luogo fisico e mentale in cui si possa andare all’eccesso di un linguaggio che permetta poi di scendere nell’essenziale del gesto, del movimento e dell’azione. L’iperbole della dismisura come un atteggiamento più fisico che mentale, in cui il gesto si esaspera e l’azione si reitera fino alla sua estrema estensione, per poter arrivare ad una sorta di Big Ben in cui l’uomo, “denudato” del suo esagerato comportamento, riprenda possesso della semplicità della concretezza che essa può essere senza orpelli ed aggiunte esterne.
Antonio Montanile, danzatore, coreografo e insegnante, studia all’Accademia IsolaDanza ed integra la Compagnia della Biennale di Venezia sotto la direzione di Carolyn Carlson (4 anni). Inizia a lavorare per la Compagnia Caterina Sagna (7 anni), Déjà Donné (una creazione), Philippe Saire (4 anni) Carmen Blanco Principal (una creazione), Erika Zueneli e MariaClara Villa Lobos. Le sue coreografie sono state presentate in molti contesti Internazionali e sono stati prodotti da diversi partners: Biennale di Venezia, Charleroi Danse, Ccn Roubaix, De Pianofabriek, Danse à Lille, Aerowaves. Ottiene il Diploma Francese di professore di danza contemporanea al CND in Lyon. Attualmente sta lavorando con la Compagnia Philippe Saire alla nuova creazione “Utopia” che debutterà il 12 novembre in Svizzera e con la Compagnia Caterina Sagna al progetto “Tempesta” nuova produzione per il 2016/2017. Lavora con la Compagnia Gruppo e-Motion ad un progetto triennale di produzione.

project, direction Antonio Montanile
performance Alessandra Fabbri
musiche work in progress
regia Antonello Tudisco
produzione GRUPPO e-MOTION con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Abruzzo, della Provincia e del Comune dell’Aquila.
cooperation partners – AIEP Ariella Vidach, Milano – Workspace, Brussels – Teatro Bellini, Napoli con il sostegno di INTEATRO Residenze

VEDI TUTTE LE RESIDENZE »

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.
informativa estesa sui cookie
Ok