Iperrealismi-backstage

RC Helen Cerina: Iperrealismi

Dopo le audizioni del 17 gennaio, attraverso le quali sono stati selezionati Annalì Rainoldi, Orlando Izzo ed Elisa Mucchi, la coreografa Helen Cerina, i tre nuovi interpreti e Francesca Gironi sono in questi giorni (dal 18 al 25 gennaio) in residenza creativa a Villa Nappi, per la messa a punto dello spettacolo Iperrealismi.

Iperrealismi parte dall’idea di riprendere con la videocamera persone anonime in situazioni pubbliche e riprodurre i loro movimenti in altri luoghi e in teatro. Ci vuole un alto livello di prodezza e virtuosismo tecnico per simulare la realtà – sostiene la coreografa Helen Cerina. Chissà se ora ci sono due persone che stanno compiendo esattamente lo stesso gesto nello stesso momento? Magari uno dei due sta aspettando l’autobus sotto la neve e l’altro sta parlando al telefono nel suo salotto, il loro gesto è identico ma il significato è diverso.
Ecco il risultato: la danza.
Attraverso l’esaltazione dei dettagli il soggetto viene messo a fuoco e lui/lei non è mai stato/a così vivo/a, così umano/a come lo è ora nei nostri corpi su questo palco.

Un primo studio dello spettacolo sarà presentato a Villa Nappi il 25 gennaio alle ore 19, in occasione della serata/omaggio a Roberto Cimetta, fondatore di Inteatro, a 25 anni dalla scomparsa.

Vedi tutte le residenze »

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.
informativa estesa sui cookie
Ok