ESCLUSIVA ITALIANA
Martedì 18 e giovedì 20 giugno | Ridotto del Teatro delle Muse, ore 18

VIETATO AI MINORI DI 14 ANNI

co-regia, testo, programmazione, pixel art, animazione 2D Patrick Blenkarn
co-regia, testo, sound design, video, effetti visivi 3D Milton Lim
drammaturgia, testo, produttore di tournée Laurel Green
musica originale, sound design, implementazione audio David Mesiha
pixel art, animazione, traduzione portoghese Clarissa Picolo
pixel art, animazione William Roth
ambienti 3D Ariadne Sage
programmazione aggiuntiva Samuel Reinhart
traduzione italiana Julius De Michelis

asses.masses è un videogioco progettato per essere giocato interamente dal pubblico dal vivo, una persona alla volta. È la storia epica, della durata di oltre 7 ore, di un branco di asini disoccupati che cercano di riottenere il proprio lavoro, mentre affrontano i pericoli di una società post-industriale in cui sono stati licenziati.
Sfrontato e politico, una sorta di La fattoria degli animali che incontra Pokemon e Final Fantasy, asses.masses mette il controllo nelle mani del suo pubblico e gli chiede di scoprire la differenza tra il lavoro che ci determina e il gioco che ci libera.

Patrick Blenkarn e Milton Lim sono artisti concettuali che esplorano domande attuali sul valore sociale dell’arte, sul lavoro digitale e sul potenziale politico dei giochi. Mescolando i loro background tra performance, filosofia, psicologia e media digitali, durante la loro collaborazione hanno sviluppato videogiochi, installazioni partecipative, archivi digitali e giochi di carte.
I loro progetti sono stati presentati in tutto il Canada, oltre che in Argentina, Messico e Regno Unito, in inglese, francese e spagnolo.