VirginiaScudeletti_Sputi_vietato-sputare

VIRGINIA SCUDELETTI > FESTIVAL 2014

PROGETTO IFA 2014

4 luglio, ore 21 | Sala Sommier
VIRGINIA SCUDELETTI (Genova/Londra)
Sputi (work in progress) [30’]

Una riflessione sul rapporto tra l’interiore e l’esteriore, tra la nostra essenza e ciò che ci circonda, tra i nostri organi e i nostri prodotti, che nasce da un senso di inquietudine e inadeguatezza. Sputi è una critica appassionata e naïf sul consumismo che regna sovrano nel mondo occidentale e sul monopolio delle multinazionali. Attraverso il suo corpo e l’utilizzo di differenti mezzi espressivi – alchimie di gesti, colori, parole, spot pubblicitari, musica e movimento – la performer si rivolge diretta al pubblico e denuncia, finalmente, nomi, numeri e perfino ingredienti di ciò che ci sta ormai definendo la nostra identità.

ideazione e performance Virginia Scudeletti
mentoring Claudia Dias, Francesca Lattuada, John Ashford
progetto sviluppato nel’ ambito di IFA INTEATROFestival Academy 2014

Torna al programma »

Info & prezzi » 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.
informativa estesa sui cookie
Ok