Glen

Hospice

2 dicembre | ore 17.00
ARCEVIA – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Ruggeri, Mannucci, D’Arcevia”
GLEN ÇAÇI
Hospice

Torna al programma

In scena due stanze e una finestra dove scorrono pensieri e ricordi che accompagnano l’attesa.
La fissità dello spazio accoglie l’avanzare della malattia.
Cosa fare quando non puoi scegliere? Quali sono le ultime cose che vorresti fare? Come ti poni di fronte a una scelta obbligata? Ti rassegni al destino? Combatti per vivere? Come vorresti morire? Esiste un modo “migliore” per morire? Esiste un posto “migliore” per morire?
Due persone che non si conoscono condividono gli ultimi momenti della loro vita in un luogo di ultima frontiera.  L’Hospice, appunto, luogo ultimo per gente che non può scegliere.
Il progetto Hospie nasce dalla necessità di concretizzare in un linguaggio scenico alcuni degli aspetti della condizione dell’uomo nella malattia terminale.

crediti:
autore Glen Çaçi
con Glen Çaçi, Silvia Mai
video e suoni Glen Çaçi
disegno luci e assistente alla drammaturgia Andrea Saggiomo
con il sostegno di Inteatro Residenze
un ringraziamento particolare al Comune di San Ginesio

 

Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Ruggeri, Mannucci, D’Arcevia”
Centro Culturale S. Francesco, Corso Mazzini 64
60011 Arcevia (AN)

La galleria è collocata nel primo piano del Centro Culturale San Francesco. L’esposizione si apre con quattro bronzi e un gesso di Quirino Ruggeri e prosegue con le sculture di Edgardo Mannucci, capaci di rappresentare le varie tappe del suo iter espressivo, dagli inizi figurativi agli approdi informali, con le eleganti spirali guizzanti nello spazio. Di Bruno d’Arcevia sono esposti dipinti ad olio, ceramiche, grafiche, disegni che ripercorrono le tappe della sua evoluzione artistica, dagli inizi neomanieristi agli approdi revivalisti.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.
informativa estesa sui cookie
Ok