RIMINI PROTOKOLL

RIMINI PROTOKOLL _ Inteatro Festival 2016

Rimini Protokoll (Berlino)

Europa a domicilio 120’

*info biglietteria

prima nazionale

1, 3, 5, 6, 7, 9 luglio ore 19.00 / 2, 8 luglio ore 18.00

Ancona, appartamento privato

posti limitati, prenotazione obbligatoria

Europa a domicilio è un’azione partecipativa sulla nostra comune appartenenza europea. Cos’è davvero l’Europa? Una frontiera geografica, un’identità culturale o un patto tra stati? Per molti, si tratta soprattutto di un’idea incerta e in continua trasformazione. Rimini Protokoll oppone all’astrazione del  concetto di Europa la concretezza della  relazione che si può instaurare tra  sconosciuti invitati a condividere lo spazio ristretto e personale di un  appartamento. 15 persone alla volta diventano parte attiva di uno spettacolo da camera che intreccia storie personali ai meccanismi politici europei.

Quanta Europa c’è in ognuno di noi? Europa a domicilio può essere ospitato a casa di chiunque lo desideri. Ogni spettacolo ha luogo in un’abitazione diversa e viaggia attraverso centinaia di appartamenti per tutta l’Europa, creando una rete che invece di crescere da un centro si muove da porta a porta per tutto il continente.

Rimini Protokoll è un collettivo di tre registi tedeschi il cui teatro è basato su una radicale mescolanza di frammenti di realtà con elementi di finzione. I loro attori sono sempre figure prese dalla vita, protagonisti di vicende particolari esposte al pubblico nella loro nuda verità, senza artifici o mediazioni metaforiche mettendo in scena un’ipotesi assai attuale di teatro politico.

What is Europe actually? Is it a geographic border, a cultural identity, a coalition of states? Rimini Protokoll contrasts this abstract idea of Europe with the individuality of a private apartment. 15 people become part of a performance in a living room that interweaves personal stories and the political mechanisms of Europe. How much Europe is in us all?

Ideazione e direzione: Helgard Haug, Stefan Kaegi e Daniel Wetzel (Rimini Protokoll) | Drammaturgia: Katja Hagedorn | Collaborazione artistica tour: Cornelius Puschke | Interaction design: Hans Leser e Grit Schuster | Set: Belle Santos e Lena Mody | Manager di produzione: Juliane Männel  e Anna Florin | Direzione tecnica: Sven Nichterlein| Website design: Tawan Arun e Ralph Gowers |
Website editing: Cornelius Puschke | MC Ancona: Lorenzo Sequi | Front of House Ancona: | Tecnico Ancona: Federico Occhiodoro

Co-produzione Home Visit Europe: Archa Theatre Prague (CZ), BIT Teatergarasjen/Bergen International Festival (NO), Frascati Teater Amsterdam (NL), HAU Hebbel am Ufer Berlin (D), Kaaitheater Brussels | (BE), LIFT London (GB), Malta Festival Poznan (PL), Mungo Park (DK), Sort/Hvid (DK), Teater Nordkraft (DK), Théâtre de la Commune Aubervilliers (FR), Théâtre | Commissione/co-produzione: House On Fire Project, con il supporto di Culture Programme of the European Union | Il progetto è supportato da: Capital Culture Fund Berlin

Europa a domicilio (versione italiana) è una co-produzione: Rimini Apparat, Marche Teatro, Pergine Spettacolo Aperto

rimini-protokoll.de

homevisiteurope.org

Download Foto + Scheda artista

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.
informativa estesa sui cookie
Ok