Alessandro Sciarroni: FOLK-S

Seconda residenza creativa a Villa Nappi per il progetto FOLK-S, ideato da Alessandro Sciarroni nell’ambito di Archeo.S – System of Archeological Sites of the Adriatic Seas, cofinanziato dal Programma di Cooperazione Transfrontaliera Cross-Border Cooperation IPA-Adriatico.

Dal 12 al 20 febbraio Sciarroni lavorerà per la messa in scena del lavoro con i 5 interpreti selezionati dopo il primo periodo di residenza a Villa Nappi: Matteo Ramponi, Marco D’Agostin, Caterina Basso, Francesca Foscarini, Francesco Vecchi.

FOLK-S prende in analisi i fenomeni popolari di danza antica e contemporanea intesi come riti sociali di una collettività, affrontandoli come indicazioni di una forma primitiva di pensiero, che anticipa anche la creazione del linguaggio. Durante la fase di produzione del lavoro verranno invitati professionisti nell’ambito della danza popolare che forniranno indicazioni sulla filologia del movimento e sull’archeologia del costume.

FOLK-S è una produzione del Teatro Stabile delle Marche e Corpoceleste_C.C.00#, in collaborazione con Centrale Fies, Centro per la Scena Contemporanea – Comune di Bassano del Grappa.

Alessandro Sciarroni è un artista attivo nell’ambito delle arti performative contemporanee ed è direttore artistico dell’associazione Corpoceleste_C.C.00#. Nel 2008 ha vinto il premio “Nuove Sensibilità”. I suoi lavori vengono regolarmente presentati all’interno di alcune delle più interessanti programmazioni europee di danza e teatro contemporanei.

Vedi tutte le residenze »

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.
informativa estesa sui cookie
Ok