IFA InteatroFestival Academy ‘09 ad InteatroFEST

2, 3, 4 luglio – dalle ore 18.00 / Villa Nappi e diversi luoghi – Polverigi
IFA InteatroFestival Academy ‘09 (Italia, Brasile, Giappone, Belgio, Spagna, Colombia, Canada)
Lavori pubblici

ifa

Performance site specific a cura dei partecipanti ad IFA 09. Lo spazio pubblico diviene scena diffusa, intercettando e coinvolgendo gli spettatori.
IFA InteatroFestival Academy è il progetto di perfezionamento artistico e ricerca a carattere residenziale, nato nel 2006 per promuovere occasioni di confronto internazionale tra giovani danzatori/performers ed artisti riconosciuti. Ogni anno giovani performers provenienti da tutto il mondo hanno l’opportunità di risiedere per un periodo prolungato a Villa Nappi, sede di Inteatro, per lavorare a contatto con artisti affermati in funzione di loro future creazioni.

di e con Anna Serlenga (Milano), Barbara Berti(Bologna), Carlo Nigra(Torino), Carlotta Scioldo (Torino), Claudia Catarzi (Pisa), Filippo Paolasini (Senigallia), Joao Fernando Cabral (Brasile), Keiko Yamaguchi (Giappone), Leentje Vandenbussche (Belgio), Pablo Osuna Garcia (Spagna), Rafael Duarte Uriza (Colombia), Sarah Peterson (Canada) – e con la complicità di Rosa Casado (Spagna), Cláudia Dias (Portogallo), Gustavo Frigerio (Roma), Jan Ritsema (Francia), Aydin Teker (Turchia).

Vai alla pagina di IFA09 »

Torna al calendario »
INFO &  PREZZI »

I Lavori pubblici

2 luglio –ore 21.40 / Pista di Pattinaggio, Teatro della Luna – Polverigi
Leentje Vandenbussche
EVERYTHING WITH JOI

lavoro in lingua inglese, francese, tedesca, spagnola e italiana
di Leentje Vandenbussche
con Joi & Leentje Vandenbussche
grazie a Teodoro e Raela, Inteatro, Mokum, Rebecca Benichou

Everything alright? Yes thank you, everything is fine.

Everything with Joi nasce dall’interesse dell’artista belga Leentje Vandenbussche per “il tutto e il niente”. Parole comuni nella comunicazione quotidiana, ma capaci di scatenare riflessioni ed interpretazioni esistenziali. Everything with Joi è il tentativo di trasmettere al pubblico un “po’ di Tutto” con ironia e creatività.

2 luglio –ore 22.15 / Palestra della Scuola Elementare – Polverigi
Anna Serlenga
I LOVE ITALY

progetto di ricerca
di Anna Serlenga
con Carlo Nigra, Joao Fernando Cabral

Il progetto nasce dalla volontà di creare un confronto collettivo che rifletta su due quesiti: “Cosa significa essere italiano?”, “Cosa significa non esserlo?”. I love Italy sviluppa il tema proponendo al pubblico azioni composte in tempo reale, secondo la pratica del Real Time Composition.

3, 4 luglio –ore 18 / Partenza dal Parco di Villa Nappi (per le vie della città) – Polverigi
Barbara Berti
DNA

di Barbara Berti
con Keiko Yamaguchi, Joao Fernando Cabral, Carlotta Scioldo, Rafael Duarte Uriza

Vorrei che ci si ponesse questa domanda, come migliorare il mondo e l’ambiente?

“Pensate al mondo come a una cosa modificabile, che è influenzabile e in continua evoluzione.
Pensate ora ai vostri pensieri, alle vostre emozioni e ai sentimenti,
che possono modificare il DNA. A sua volta esso influenza l’ambiente in cui siete.
Creando la realtà.”
Le nostre emozioni fissano la realtà. Persone che come stormi si muovono, scegliendo luoghi, dove vivere e lasciare una traccia in un percorso lungo le vie della città.

3 luglio – dalle ore 19.30 alle 21 / Bagni pubblici, Villa Nappi – Polverigi
Carlotta Scioldo
Istallazione vivente

di e con Carlotta Scioldo
sporadiche suggestioni Carlo Nigra

Per prevenire, per non cadere, per proteggersi, per conservare e conservarsi, per essere pronti ad uscire di casa segui precisamente tutte le istruzioni…
Prepararsi, prepararsi, prepararsi per l’uscita…

3 Luglio – installazione dalle ore 20 alle 23, performance ore 22 / Torre e Sala Sommier, Villa Nappi – Polverigi
Rafael Duarte Uriza
nella torre

di Rafael Duarte Uriza
con Keiko Yamaguchi, Carlo Nigra, Rafael Duarte Uriza

La Sala Sommier e la torre di Villa Nappi saranno aperte al pubblico, il quale può decidere di entrare e rimanere il tempo che desidera, per assistere e ascoltare Polverigi.

3, 4 luglio – installazione dalle ore 20 alle 22.30, performance ore 22 / Portico di Villa Nappi – Polverigi
Joao Fernando Cabral
Everybody is looking for something?

di Joao Fernando Cabral
performer Sarah Peterson

Un lavoro sul tempo, sul suo incedere e sugli effetti che esso lascia su oggetti ed esseri umani.

3, 4 luglio – ore 20 / Circolo Acli  – Polverigi
Claudia Catarzi
Recording

di e con Claudia Catarzi

Recording nasce dall’idea di ingerire un posto quotidiano, digerirlo giorno dopo giorno, per ritrovarlo poi imballato in una strana forma di sottovuoto.

4 luglio – ore 20 / Sala Sommier, Villa Nappi – Polverigi
Keiko Yamaguchi
Yerma [work in progress]

lavoro in lingua inglese – Liberamente ispirato all’omonimo testo di Federico Garcia Lorca
di e con Keiko Yamaguchi

Dall’opera che più di ogni altra rivela la psicologia e la fisiologia femminile, la giovane performer giapponese Keiko Yamaguchi presenta al pubblico le sue riflessioni attorno alla relazione tra le sensazioni fisiche e l’espressione vocale.





Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.
informativa estesa sui cookie
Ok