bn05_6

Personale dedicata a Romeo Castellucci

Personale dedicata a Romeo Castellucci

Ancona
dal 4 al 27 giugno dalle ore 16:00 alle 19:30 | Teatro delle Muse_Spazio espositivo

Mostra:
Attore, il nome non è esatto. Il Teatro di Romeo Castellucci – Socìetas Raffaello Sanzio nelle foto di Luca Del Pia

La mostra è una veduta di alcuni lampi nel firmamento di Romeo Castellucci, artista della Societas Raffaello Sanzio, la Compagnia che ha attraversato la storia del teatro occidentale di questi ultimi decenni illuminandola come un tracciante. Le fotografie di Luca Del Pia cristallizzano i momenti di un flusso indimenticabile e perduto, nella vita irripetibile degli organismi, nell’agitazione della scenografia, negli abiti indossati con la responsabilità nei confronti della nudità, nei colori perentori, nei ripensamenti della luce, nella vita monumentale degli attori, soprattutto. Attore, il nome non è esatto, perché non c’è alcuna capacità imitativa da esibire più interessante dello stare su un palco addobbato per questo da Romeo Castellucci, con calcolo. Le fotografie di Luca Del Pia di questo parlano, tradendo la semplice memoria di aver visto. Ma quei tradimenti servono, ora, per immaginare altro e altro ancora…

Rassegna video
dal 6 al 13 giugno | CineMuse (sala cinema del Teatro delle Muse)

Un programma di film e video documenta parte del lungo percorso artistico di Romeo Castellucci, con materiali delle origini, dal Brentano girato in pellicola nel 1994, al video di Genesi. From the Museum of Sleep, realizzato dai videomaker Cristiano Carloni e Stefano Franceschetti nel 2000, fino alla maratona degli undici episodi della Tragedia Endogonidia, ciclo drammatico in divenire dedicato a un’idea di tragico contemporaneo che la Socìetas Raffaello Sanzio ha sviluppato nell’arco di tre anni, tra il 2001 e il 2004, coinvolgendo nove capitali europee (video di Carloni e Franceschetti, eccetto il primo, di Castellucci). Non manca l’approdo all’opera lirica, ambito del quale si presenta il toccante allestimento di Orphée et Eurydice realizzato a La Monnaie/De Munt nel 2014, cui si affianca l’incontro col regista. Ad aprire il programma è il film documentario di Giulio Boato, Theatron, ritratto di Castellucci con immagini e testimonianze inedite. A chiudere è la ripresa teatrale integrale di Inferno, Purgatorio, Paradiso trilogia liberamente ispirata alla Divina Commedia di Dante Alighieri realizzata nel 2008, quando Castellucci è stato nominato “Artista associato” del Festival d’Avignon.

domenica 6 GIUGNO
ore 18
Theatron (54’)

lunedì 7 GIUGNO
ore 18
Brentano (25’)
Genesi. From the museum of sleep (60’)

martedì 8 GIUGNO
ore 18
Tragedia Endogonidia (Totale serata 87’)
#01CESENA (19’35’’)
#02AVIGNON (25’15’’)
#03BERLIN (42’30’’)

mercoledì 9 GIUGNO
ore 18
Tragedia Endogonidia (Totale serata 87’)
#04BRUSSEL (29’15’’)
#05BERGEN (27’)
#06PARIS (30’20’’)

giovedì 10 GIUGNO
ore 18
Tragedia Endogonidia (Totale serata 89’)
#07ROMA (28’)
#08STRASBOURG (25’25’’)
#09LONDON (36’)

venerdì 11 GIUGNO
ore 18
Tragedia Endogonidia (Totale serata 77’)
#10MARSEILLE (52’30’’)
#11CESENA (24’45’’)

sabato 12 GIUGNO
ore 18
Orphée et Eurydice (90’)
a seguire
INCONTRO con Romeo Castellucci

domenica 13 GIUGNO
ore 18
Divina Commedia (Totale serata 175’)
Inferno (96’)
Purgatorio (73’)
Paradiso (6’)

Incontro con l’artista e presentazione del libro Attore, il nome non è esatto.
sabato 12 giugno ore 19 | Ridotto del Teatro delle Muse

Nuovo spettacolo di Romeo Castellucci

BROS
ESCLUSIVA REGIONALE

22-23 aprile 2022 | Teatro delle Muse

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.
informativa estesa sui cookie
Ok