Maratona creativa: 3° incontro

MARATONA CREATIVA: 3° INCONTRO

Il 2 luglio momento di sintesi per Che storia è questa?. Con la presenza di artisti in residenza e della mobilitazione creatasi… intorno alla notizia della sospensione del Festival, Inteatro ha creato un programma ricco di appuntamenti, occasioni di riflessione e momenti di spettacolo a Villa Nappi, a Polverigi. Il risultato si può già vedere, in parte, sul blog:  www.chestoriaequesta.it/blog in cui sono stati pubblicati i video, le registrazioni dei collegamenti skype, le mail e tanti altri contributi inviati da artisti e pubblico.

L’incontro/workshop di sabato 2 luglio, previsto come di consueto alle ore 18, è intitolato “Siamo sostenibili? Nuovi modelli di sostenibilità della cultura”; parteciperanno artisti, operatori e pubblico.
Sarà preceduto e seguito, sempre a Villa Nappi, da azioni artistiche, eventi 2.0 e performance per tutta la durata della giornata.

La mattina, a partire dalle ore 10, si svolgerà un evento molto speciale: TEDXPolverigi “Creare valore: culture e territori”, evento locale realizzato su licenza TED.com organizzato in modo indipendente (per maggiori informazioni, clicca qui »)

Dopo l’incontro, si susseguiranno tre spettacoli:
alle 20.00
Cascare dal sonno, di e con Gleni Caci;
alle ore 21.00 Nozze di sangue, testo di Garcia Lorca reinterpretato dagli allievi dell’École du Théâtre des Teintureries di Losanna, con la regia di Gustavo Frigerio;
alle ore 23.30, infine, una versione speciale di Pompa pulveris“, della compagnia un’ottima lettera.

Cascare dal sonno di Gleni Caci è un progetto che nasce dalle notti insonni nella campagna silenziosa, una reale scansione del tempo attraverso il quale il corpo cambia, si trasforma, o meglio si adagia ad un cambiamento inevitabile che viene da sé.

Nozze di sangue con la regia di Gustavo Frigerio, vede in scena gli allievi de L’École du Théâtre des Teintureries, in questi giorni in residenza a Villa Nappi, in un allestimento particolare che prevede azioni itineranti nella naturale scenografia del parco secolare di Villa Nappi, con incursioni a cavallo ed ambientazioni originali.

Pompa Pulveris, della compagnia un’ottima lettera, è un’apparizione notturna, improvvisa e inaspettata. Una parata di fantasmi (apparizioni umane, suoni), che invadono lo spazio lasciandolo poi  vuoto nell’intenzione di creare un letto per il fiume dello sguardo dello spettatore.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.
informativa estesa sui cookie
Ok