Circoscienza: ORIZZONTALE

Dal 1 al 15 settembre Inteatro ospita la residenza creativa di Circoscienza, compagnia sostenuta e prodotta dal Festival della Scienza di Genova.

Il periodo di residenza è finalizzato alla preparazione del nuovo spettacolo di CircoScienza, OrizzonTale,  che debutterà a novembre nel contesto del prestigioso festival ligure.

OrizzonTale / Circoscienza 2010

Con Alessandro Benvenuti. Regia di Boris Vecchio. Testo di Marco Odino.

Musiche di Furio Di Castri. Una produzione del Festival della Scienza in co-produzione con Théâtre de Grasse

La nuova produzione di CircoScienza narra la storia di un viaggiatore, un uomo che viaggia, si ferma, osserva e… che forse non parte, ma arriva. La musica scandirà il tempo di una narrativa poetica che avrà il volto e la voce di Alessandro Benvenuti, uno degli attori più dissacranti e ironici della scena nazionale. In scena, Furio Di Castri al contrabbasso e Rita Marcotulli al pianoforte. A disegnare geograficamente l’OrizzonTale in scena, un gioco di equilibri circensi a evocare il labile e sottile senso dell’andare oltre.

Maggiori informazioni su CircoScienza »

Le foto della residenza »

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.
informativa estesa sui cookie
Ok