fuori-campo

RC LUCIA MAURI / LA LUCINA FUORICAMPO

Dal 1 al 15 febbraio la performer marchigiana Lucia Mauri sarà ospite a Villa Nappi per lavorare al progetto fuoricampo

In reazione alle ferite aperte e insanabili di questo periodo nasce fuoricampo.
fuoricampo è tutto ciò che accade fuori dal campo visivo ma riverbera nell’immagine manifesta: è ciò che dà da pensare su ciò che è da vedere.
In questi mesi ci chiediamo cosa e come sia ancora possibile mettere in scena.
E a quale costo.
Con quale responsabilità.
In reazione alle ferite aperte e insanabili di questo periodo nasce fuoricampo.
fuoricampo è tutto ciò che accade fuori dal campo visivo ma riverbera nell’immagine manifesta: è ciò che dà da pensare su ciò che è da vedere.
La giovane danzatrice e coreografa marchigiana Lucia Mauri è tra le fondatrici della compagnia La Lucina, la cui ricerca artistica è volta al dialogo tra linguaggi diversi, indagando le variazioni linguistiche di ciascun codice per ottenere una restituzione che destabilizzi i regimi scopici vigenti e stimoli nuovi intrecci tra dimensioni dello sguardo, dispositivi della visione e immagini.

di Compagnia La Lucina
regia e drammaturgia Riccardo Novaria e Guido Mannucci
coreografia Riccardo Novaria
musiche composte da Guido Mannucci
performer Lucia Mauri

La residenza fa parte del progetto Residenze 2020 finanziato da MIBACT e Regione Marche.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.
informativa estesa sui cookie
Ok