meridians

Meridians

Rete europea della performing art in spazi non convenzionali, Meridians è una nuova rete europea creata da 8 grandi festival di arti performative, per la mobilità degli artisti, la creazione congiunta, il dialogo interculturale tra artisti ed organizzazioni impegnati nel campo delle arti performative in luoghi non convenzionali.

La rete intende promuovere la creazione e la co-produzione di opere attraverso lo scambio tra artisti e/o partner provenienti da vari paesi dell’Unione europea, al fine di diffondere la creazione interculturale nel campo delle arti dello spettacolo.

Meridians, dunque, mira a promuovere lo scambio e la mobilità degli artisti per la creazione di lavori comuni, che avranno come riferimento il tema dell’interculturalità. Le nuove opere commissionate dalla rete avranno, grazie al sostegno della Comunità Europea, la massima diffusione nei paesi degli 8 festival aderenti alla rete.

La rete è costituita da 6 co-organizzatori: Ana Desetnica; International Street Theatre Festival (Slovenia); ISTF, Internationaal Straattheaterfestival (Belgio); Stockton International Riverside Festival (UK); Sommerwerft Theaterfestival am Fluss (Germania); L’avant-scène Coup de Chauffe Cognac (Francia), FiraTàrrega (Spagna); e due partner: InteatroFestival (Italia) e Stockholms Kulturfestival (Svezia).

 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.
informativa estesa sui cookie
Ok